lunedì, ottobre 30, 2006

Tears&Chocolate


Eccoci al nostro appuntamento settimanale!


Questa mattina, camminando per strada, mi è apparsa nella mente l'immagine di una goccia di cioccolato: dolce e salato.
Pensate.
Un sorriso fatto con amarezza.
Un dito affondato nella nutella in una giornata uggiosa.
Un abbraccio dato per un addio.
Uno schiaffio dato per gelosia (lo notate anche voi il contrasto dolce/amaro qui?).
Una bugia detta ad un bambino.
Una tazza di caffè con un soffio di panna montata.

Abbiamo una settimana per allungare la lista..conto su di voi! Tutti, anche tu che leggi e non scrivi. Se non raggiungo almeno i 10 commenti in una settimana chiudo il blog!

5 commenti:

lucifer ha detto...

lei. e le sue parole.

Irisch ha detto...

la dolcezza della POSSIBILITà di un nuovo inizio e l'amarezza della NECESSITà di una fine

il nodo al cuore di un messaggio tanto atteso e la delusione del suo contenuto

la gioia del vedersi anche se questo implica soffrire, e la tentazione dolce dello scappare, con l'amara consapevolezza di stare perdendo qualcosa

la calda sensazione del tornare a casa con la fredda di trovare la casa vuota

la dolce consapevolezza di essere circondati da persone stupense, l'amaro oblio dell'addormentarsi soli

la dolce sensazione dell'addormentarsi rilassati, l'amaro alito del sonno senza sogni

la dolce consapevolezza di poter fare andare bene le cose, l'amaro realizzarsi della nostra incapacità di reagire....

Irisch ha detto...

(altro postit per non mescolare le cose, ma ci tenevo ad entrambe)

piuttosto che farti chiudere il blog se vuoi mi impegno e te li scrivo io 10 commenti.
non chiudere i battenti, fallo per te.

jdream ha detto...

il niente sotto il sole

zancle ha detto...

Sapendo che colei con cui ho parlato crede nel copy left, riporto/copio ciò che è stato detto:
l'amarezza del dire fine al passato
la dolcezza di poter iniziare di nuovo, di ricevere nuova linfa vitale.
Forse qualche bicchiere di troppo, però...

ps. Io oggi mi sono travestita da "persona per bene", diciamo da "persona seria"...solo che nessuno si accorgeva che fosse un travestimento!!!
pps. Alloweeeen è la "festa" simbolo della nostra colonizzazione culturale!