venerdì, dicembre 15, 2006

Oggi ho letto che...

"Per ciò che non è conscio il linguaggio non fornisce alcun mezzo di espressione" (G.Bateson)

Sono in fase studio matto e disperatissimo, quindi per ora non ho tempo di pensare a quello che mi succede/non succede. E forse è meglio così perchè qualcuno dice che la componente emozionale influenza l'attenzione e la memoria. Ed ora non me lo posso permettere.

Abbiate fede, tornerò a pettinar le bambole!

1 commento:

Irisch ha detto...

Se consideri come linguaggio qualsiasi mezzo di espressione ebbene non condivido la citazione. ci sono cose che prima ci saltano fuori inspiegabilmente e poi ci rendiamo conto che ce stavamo portando a spasso da un bel po'.
ritorno nel letargo produttivo studio-tesi. non svegliatemi prima dell'arrivo della primavera.
ciau!